Il governo russo ha introdotto un progetto di legge che propone pene detentive come punizione per gli hacker e i criminali informatici che creano software dannosi utilizzati per attaccare le infrastrutture russe, anche se non hanno alcuna parte diretta negli effettivi attacchi [...]