Tsutomu Shimomura Dopo l’informazione ricevuta da alcuni colleghi al San Diego Super Computing Center, riguardante un’enorme quantità (si parla di centinaia) di programmi e software rubati dalla sua work station, Shimomura si mise al lavoro su una “caccia al ladro” per rintracciare il [...]