I trading bot sono software in grado di prendere decisioni in modo autonomo o guidato per effettuare transazioni sul mercato azionario o più di recente su quello delle criptovalute per determinarne un profitto.

Criptovalute e trading bot automatici

Oggi indichiamo 4 dei migliori bot per il trading automatico sul mercato delle cryptovalute.

CryptoTrader

Cryptotrader è un bot altamente scalabile che permette ai trader di crearsi il proprio bot di trading personalizzato in poco tempo.
La piattaforma è cloud-based. Questo vuol dire che non c’è necessità di installare un software sul vostro device, dunque migliore affidabilità e uptime 24h/24h.

La piattaforma CryptoTrader permette di configurare bot con supporto a tutti i più grandi exchangers di criptovaluta. Tra cui: Bitfinex, BitStamp, Poloniex, Coinbase, Kraken, Binance, Bittrex, KuCoin, Huobi e Quoine.

USI Tech

Un altro potente Bitcoin trading bot è usi tech, con sede a Dubai. La piattaforma permette di scegliere l’ammontare da investire inizialmente e promette risultati positivi.
Non dovrete preoccuparsi di calcolare qual è la direzione del mercato, ci pensa il bot. La piattaforma da anche suggerimenti professionali sul mercato delle cryptovalute e del forex.

La piattaforma fa uso di algoritmi unici e accessibilità grazie ad un’interfaccia intuitiva, senza particolari limiti.
Il trader ha pieno controllo dei depositi, dei ritiri e dei profitti.

BTC Robot

BTC Robot è stato tra i primi multi-crypto bot disponibili. Gli algoritmi analizzando in tempo reale i prezzi su tutti gli exchanger dell’asset scelto. Il loro bot di trading automatico genera alti profitti.
Anche BTC Robot ha un’interfaccia user friendly, con il potenziale ritorno sull’investimento fatto e possibili strategie per ottimizzare i guadagni.

Gekko

Gekko è un bot/piattaforma open-source per il trading automatico che da la possibilità di scegliere la strategia da adottare sul proprio bot.

permette di visionare in tempo reale i grafici del mercato e gli andamenti, calcolare indicatori, piazzare ordini di acquisto e vendita, calcolare l’ipotetico guadagno, personalizzare le proprie strategie o effettuare simulazioni.

Il software open source supporta 18 exchangers, senza escludere i più famosi Poloniex, Bitfinex e Bittrex.

Conclusioni

Avete trovato e provato altri bot di trading per il mercato delle criptovalute?
Suggeriteli nei commenti e ricordate di investire sempre con cautela.
Nessun bot promette facili guadagni, la volatilità in questo mercato è alta e siete gli unici responsabili del vostro investimento, giusto o sbagliato che sia.