Archivio di febbraio, 2012

Fondatore di Megaupload (Kim Dotcom) rilasciato su cauzione

1
Kim Dotcom, il fondatore milionario del sito web di file-sharing, Megaupload, è stato rilasciato su cauzione dopo che il giudice ha detto chiaramente “non ha più abbastanza soldi per fuggire“. Le autorità americane accusano Kim di aver facilitato lo scambio di milioni di file protetti [...]

Raspberry Pi – Modello B presto in vendita

1
Nelle scorse settimane avevamo riportato la notizia riguardo a una presunta data di vendita del Raspberry Pi nella versione B con 256mb di RAM. Fissata per il 20 febbraio. Dalla Raspberry Pi foundation ci fanno sapere che la produzione dei primi 10.000 pezzi è stata ultimata, ma per motivi [...]

Lezione 8 – Digital Forensics [PDF]

0
Le attività Forensi, sono quelle attività atte a ricostruire qualcosa.. Spesso in TV ci capita di vedere la ricostruzione di una scena del crimine, nient’altro che attività forensi. Nel mondo digitale, entriamo a contatto con la disciplina del Digital Forensics, ovvero quella che può essere [...]

Anonymous defacciano il sito del deputato Paniz

0
Nella giornata di oggi, è stato colpito il sito del parlamentare PDL, Maurizio Paniz. Gli autori accertati del deface sono niente poco di meno che il celebre gruppo hacker: Anonymous! La pagina del deface: Le cause di questo deface sono riportate in parte nel loro comunicato, raggiungibile a [...]

“NASA Own3d Again” – Ancora r00tw0rm gli artefici

0
Gli Hackers del team r00tw0rm ancora contro NASA. Secondo gli ultimi tweet del team, annunciano di aver colpito uno dei domini Nasa, non trapelando nessun link o dettaglio fino all’effettiva riparazione del bug da parte dell’agenzia spaziale americana. Gli stessi hacker qualche giorno fa hanno [...]

38 siti del governo Bengalese defacciati da hackers indiani

0
Un gruppo di hackers indiani (indishell) ha defacciato 38 siti web del governo del Bangladesh questo sabato, tra cui i siti del ministero. Nei siti violati è stata inserita una pagina di deface con un logo. Tra i due occhi simili a bandiere indiane, gli hacker hanno scritto: “abbiamo un occhio. [...]

Hackerati i server del fornitore Apple, Foxconn

1
Il famoso fornitore cinese di Apple, la Foxconn, più volte sotto i riflettori per questioni legate allo sfruttamento dei propri dipendenti. E’ stata di recente hackerata da un gruppo di hacker (SwaggSec)! Immesso sul circuito torrent un file da 6.04 MB, contenente username e password di clienti e [...]
Torna all'inizio